Ultimi Commenti
  • Grazie! Grande articolo, non sempre si trovano per... Leggi...
    29.07.15 06:45
  • Gentilissimo prof Crea,vorrei contattarla per dell... Leggi...
    01.01.14 22:17
  • Sempre più sorprendente ...ancora una volta grazie... Leggi...
    21.11.13 15:58
  • gran bell'articolo, davvero interessante Leggi...
    20.12.09 10:58

In Bacheca

Curiosità: la"Legenda Aurea" di Jacopo da Varagine
Sabato 12 Ottobre 2019
JACOPO DA VARAGINE: LEGENDA AUREA la sacralizzazione del tempo   La Legenda aurea è un’opera di Jacopo da Varagine (1228-1298) dapprima frate... Leggi tutto...
Mormanno e il suo dialetto (con filmato)
Venerdì 22 Agosto 2014
Mormanno e il suo dialetto Còsi cuséddrhi, canzùni, muttètti, dìtti, pruvèrbi: tùtta rròbba di Murumànnu. Presentato presso la Biblioteca... Leggi tutto...
Da Poesie inedite: Corpose ombre
Mercoledì 14 Ottobre 2020
  Corpose ombre A volte di tristi pensier lampi affranto mio còr, molesti, van lacerando. Di smarriti sogni spesso beffardi... Leggi tutto...
Ricordo di Don Franco Perrone
Lunedì 13 Aprile 2020
    Ricordo di Don Franco Perrone Eri un ragazzino vivace, nei giochi tra noi, figli del popolo, al vicinato, curioso del mondo. Poi ci perdemmo... Leggi tutto...
Da Poesie Inedite: A La Carpinìta
Sabato 11 Aprile 2020
  A La Carpinìta Da lu pònti di li francìsi ‘na vijaréddhra va a la Carpinìta, e ijégu, già da quathràru, pi’nàvuthra... Leggi tutto...

 

 

Natàli a Murumànnu nel 1949

 

Cùrti li cavuzunèddhri sùpa

li gàmmi chijni di gilùni, li

pizifèrri sutt’a li ciramìli, pùra

la vìja tùtta chijathràta pi la vòrija

mi pàri sént’ancòra quìddhru frìddu.


Pi li vanéddhri, da li ciminéri

di cannulétt’addùr’e di grispéddhri

e da li càsi gridi di li pòrci

sùpa li scannatùr’ e pò risàti

ca lìnna, vìnu e pòrcu su trhasùti.


La pìtta cu li cìculi ‘ntrhò lu fòrnu

sùp’a lu tavuléri rashcaréddhri

la nònna chi rimìna sanguinàcciju

sùp’a buffétta ciciràt’e nùci

panatéddhri di pàssul’e turdìddhri.


Sintìjasi càrn’ i savuzìzza frìtta.

l’addùru di lu fìcat’arrustùtu

cu la fògghjia di laur’a la vràscija,

di la gijurgijuléa ‘ntrhò lu piattùni,

e la fàmi c’avìjasi cchijù criscìja.


Sòni di ciraméddhri pi la via

cu tùtti li putìj chijni di lùci,

fidànnu ca la sthrìna di famìgghija

Ti facij’accattà ‘nu gijanduijòttu;1

allùra sì lu Natàli ijéra gàppu.



 

1)  Erano da poco arrivati nei negozi, con la scritta:


E' felice e contento ogni bambino

 

se il gianduiotto Ferrero ha nel cestino


Io li compravo nel Tabacchi di Dante Perrone, di fronte a lu pizérru di Sciampagnarìja





 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 23 Dicembre 2019 17:21)

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna